sabato 11 giugno 2011

BEDUINI E COSE CHE FANNO BUM! (attenzione! post politicamente scorretto al cubo! sbroc sbroc e svendole astenersi!)

Stimolato dai miei affezzionatissimi lettori, posto un paio di cruenti filmati che esemplificano il complesso rapporto tra i beduini e gli RPG, noto attrezzo fallico, che riempie i loro sogni . Nel primo, un demente si spara sui piedi durante una miserabile azione contro i maledetti giudei.... che avranno sicuramente permesso all'ambulanza di passare e raccogliere il resti del beduiname.... in questo, gli israeliani NON sono logici.  
 
                                                      
Nel secondo, un altro defunge, povera bestia, in un incidente di addestramento. L'usare i razzi RPG come giocattoli sessuali non è un modo per assicurarne le prestazioni. Notevole, invece è la prestazione canora del cadavere poco prima di crepare... e anche lo svenimento di un soccorritore.  
-I singhiozzi dei martiri e dei suppliziati sono certo una sinfonia inebriante- Charles Baudelaire 
mi permetto anche di parafrasare questo giovane autore promettente... nè martiri  nè suppliziati... solo bipedi che rubano l'aria all'Umanità. più soffrono, più è musicale!

6 commenti:

  1. Cioè, ma al tizio del secondo video gli è scoppiata così? A muzzo?

    RispondiElimina
  2. A proposito del primo video, c'è una scena quasi uguale in "Four Lions". Sì, ma quello è un film da ridere.
    A proposito del secondo, faccio notare che il povero pirla continua a gridare, in falsetto: "Allah U Akbar!" (Allah è grande). Solo per questa volta, sono d'accordo.

    RispondiElimina
  3. @neuro
    non si vede l'esplosione del giocattolo. come tutti i pensanti sanno, le cose che fanno BUM! devono essere trattate con cura. essendo beduini, non riesco a immaginare che razza di procedure di sicurezza abbiano....

    @myollnir
    è appunto questa la cosa sconcertante. non è contento di tirare il calzino? ci sono 72 vergini per lui, ecchecaz!

    RispondiElimina
  4. Rvivedendo senza sonoro e con calma i filmati, direi che:
    Il primo idiota si é preso qualche spezzone derivante dalla esplosione da lui stesso provocata; non sapeva che é consigliabile rimanere ad una distanza di sicurezza dal punto di impatto.
    Il secondo geniaccio, partendo dalla posizione "cagarella nel bosco" iniziale, probabilmente, ha involontariamente provocato lo sparo con esplosione della testa a terra a pochi centimetri, forse un metro, da lui.
    Una prece.

    No, le vergini le avrebbe avute solo se fosse morto in combattimento (da eroe) lui é morto in addestramento (da coglione) e gli spettano 72 mandinghi.
    Il contratto é il contratto; e va rispettato.
    Augusto

    RispondiElimina
  5. grande ricostruzione , Augusto!

    beh, personalmente credo che valga sempre il motto " chi crepato è per allò, inculato è assai..."

    RispondiElimina
  6. Paolo aus Triest15 giugno 2011 22:12

    L'unico commento mi viene dai film dell'ispettore Clouseau, ed è quello dell'ispettore Dreyfus: è mai possibile che esistano persone così cretine?
    Se qualcuno sa l'originale della battuta, la posti.

    RispondiElimina